torna alle lezioni

Verificate il MAC-address

Il MAC-address di un’interfaccia di rete è composto da 6 coppie di cifre esadecimali separati dai due punti.

Per esempio: '01:32:54:67:89:AB'.

Scrivi una regexp che controlli se una stringa sia un MAC-address.

Uso:

let reg = /la tua regexp/;

alert( reg.test('01:32:54:67:89:AB') ); // true

alert( reg.test('0132546789AB') ); // false (non ci sono i due punti)

alert( reg.test('01:32:54:67:89') ); // false (5 coppie, devono essere 6)

alert( reg.test('01:32:54:67:89:ZZ') ) // false (ZZ alla fine)

Un numero esadecimale a due cifre è [0-9a-f]{2} (dando per scontato che il flag i sia presente).

Dobbiamo trovare quel numero NN, seguito da :NN ripetuto 5 volte.

L’espressione regolare è: [0-9a-f]{2}(:[0-9a-f]{2}){5}

Osserviamo, a questo punto, che la corrispondenza dovrebbe catturare tutto il testo: dall’inizio alla fine. A questo scopo racchiudiamo il pattern all’interno di ^...$.

Quindi:

let regexp = /^[0-9a-fA-F]{2}(:[0-9a-fA-F]{2}){5}$/i;

alert( regexp.test('01:32:54:67:89:AB') ); // true

alert( regexp.test('0132546789AB') ); // false (non ci sono i due punti)

alert( regexp.test('01:32:54:67:89') ); // false (5 numeri invece di 6)

alert( regexp.test('01:32:54:67:89:ZZ') ) // false (ZZ alla fine)